martedì 5 luglio 2016

Cheesecake al limone


Ingredienti:


  • 200 gr biscotti digestive
  • 80 gr burro
  • 250 gr yogurt al limone
  • 160 gr philadelphia 
  • 100 gr panna 
  • 100 gr zucchero
  • 8 gr gelatina in fogli
  • 1 limone
Per la salsa:
  • 3 cucchiai di maizena 
  • 90 gr zucchero
  • 250 ml acqua 
  • 1 limone 
  • puntina di colorante alimentare giallo
Procedimento:

1. Mettete a mollo i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Tritate finemente i biscotti con l'aiuto di un robot da cucina, mettete il burro in microonde e fatelo sciogliere completamente. 
Unite entrambi gli ingredienti e con l'aiuto di un cucchiaio amalgamate bene il tutto. Versate dentro una tortiera apribile da 20 o 24 cm, e lasciate riposare in frigorifero.

2. Dentro una terrina versateci lo yogurt, philadelphia con lo zucchero, e con l'aiuto di uno sbattitore elettrico montate gli ingredienti fino a diventare una crema quasi densa. Lasciatela riposare in frigorifero. 

3. Nel frattempo montate la panna sempre con l'aiuto delle fruste elettriche. Una volta fatto questo procedimento, riprendiamo il composto di yogurt e uniamolo alla panna, girando con una spatola di gomma. Infine strizzate i fogli di gelatina e versateli dentro un contenitore di plastica con un poco di latte, mettete in microonde e lasciatelo per 7/8 secondi, giusto il tempo di far sciogliere la colla di pesce. Unite la colla al composto della panna/yogurt e con una spatola di gomma girate molto velocemente, prima che la colla cominci a fare effetto. 

4. Prendete la tortiera e versateci dentro tutta la crema di yogurt, con una spatola di gomma o un cucchiaio livellate bene tutta la superficie. Riponete il tutto dentro al frigorifero.

5. Prepariamo la crema al limone: Dentro al pentolino versateci la maizena, lo zucchero, la buccia di limone grattugiato. Dallo stesso limone ricavatene il succo,setacciatelo per evitare di mangiare i semini, e versatelo nel pentolino. Con una frusta giare in continuazione per evitare di formare i grumi, aggiungete sempre girando con la frusta anche l'acqua. Mi raccomando a non formare i grumi!

6. Ora potete accendere il fuoco medio-basso, continuate a girare con la frusta mi raccomando, senza fermarvi mai. Arrivati a metà cottura, quando vedete che la crema cominci ad addensarsi, aggiungete una puntina di colorante giallo, e continuate a girare in continuazione. Una volta addensato il tutto, togliete dal fuoco e lasciate riposare dentro una terrina. 

7. Una volta fatta raffreddare la salsa, la potrete mettere sopra la crema di yogurt, aiutandovi sempre con una spatola di gomma o cucchiaio livellando bene la superficie. Lasciate riposare in frigorifero per almeno 3/4 ore. Come decorazione finale potete metterci dei limoni intinti nello zucchero, oppure a vostro piacimento. 

La vostra cheesecake è pronta!!!

Nessun commento:

Posta un commento