lunedì 23 novembre 2015

Taralli


Ingredienti:
  • 250 g di zucchero
  • 290 g zucchero
  • 125 ml di latte
  • 370 g farina 
  • 2 uova grandi 
  • 1 bustina vanillina 
  • 8 g lievito in polvere
Procedimento:

1. Accendete il forno a 180 C’

2. Prendete la planetaria provvisto a frusta e metteteci dentro lo zucchero, le uova e l’estratto di vaniglia  e azionatelo a velocità medio-bassa per circa 2 minuti fino ad amalgamare bene gli ingredienti. 

3. Con la planetaria in funzione aggiungete il burro e mescolate per 30 secondi. Una volta assorbito tutto aggiungete il latte e fate girare per circa 2/3 minuti.

4. Fermate la planetaria ed aggiungete il lievito e la farina setacciata, azionate la planetaria a velocità medio-bassav per 3-5 minuti, fino a quando l’impasto si stacca dalle pareti.

5. Spolverizzate con la farina il piano di lavoro e trasferitevi tutto l’impasto e dividetelo in due parti uguali..

6. Con il primo formate un rotolo di circa 2.5 cm di diametro e 75 cm di lunghezza. Tagliatelo in 20 pezzetti, Ricavate da ciascun pezzetto un rotolo di circa 1,2 cm di diametro e 12 cm di lunghezza e curvatelo per formare un anello, premendo insieme le due estremità per fissarle.

7. Disponete i vostri taralli su una teglia ricoperta da carta forno distanti tra loro.

8. Infornate per circa 15 minuti, finché non sono dorati sul fondo. Nel frattempo, ricavate altri 20 biscotti del secondo pezzo dell’impasto, ripetendo lo stesso procedimento.

N.B i biscotti possono essere conservati a temperatura ambiente in un contenitore a chiusura ermetica fino a una settimana.

Nessun commento:

Posta un commento