mercoledì 30 settembre 2015

Crostata ricotta e cioccolato



Ingredienti:
Per la pasta frolla clicca qui .
400g di ricotta
1 cucchiaio di zucchero
cioccolato (fondente o al latte) tagliato a pezzettini Q.B
Procedimento:

Preriscaldate il forno a 180 C.
1. Dopo aver fatto il procedimento della pasta frolla, lasciatela riposare per almeno 1 ora. Nel frattempo possiamo  dedicarci al ripieno della crostata.

2. Prendete una ciotola e versate la ricotta con lo zucchero ed i pezzettini di cioccolato, e con l'aiuto di un cucchiaio amalgamiamo tutto.

3. Stendete la pasta frolla su una teglia di diametro 24 precedentemente imburrata e infarinata. Ricordatevi però di lasciarne da parte una parte per realizzare le strisce da posare sopra ed i bordi della crostata.  Con una forchetta bucherellare tutto il centro per evitare durante la cottura si gonfi troppo. Infornate per almeno 5 minuti il tempo di cuocere la parte sotto.

4. Una volta sfornato mettete  la ricotta che avete preparato precedentemente. Prendete la pasta frolla avanzata, lavoratene una parte per farci i bordi della crostata e con un tagliapasta invece ci ricavate delle strisce. Spennellate il tutto con un tuorlo d'uovo modo da rendere la cottura migliore e più dorata.

5. Infornate per circa 30/40 minuti. La crostata comincia ad essere pronta quando tutta la parte sopra è bella dorata.

N.B La crostata non va messa subito in frigorifero, ma va tenuta per il primo giorno a temperatura ambiente; dal giorno seguente è possibile conservarla in frigorifero per almeno 3 giorni. 

Se avanza la pasta frolla potete fare dei semplici biscotti, altrimenti la chiudete in un sacchetto e la congelate.

Nessun commento:

Posta un commento